2 Organizzare e gestire un’associazione

Obiettivi

Formare i partecipanti sui principali temi legati all’identità e alla gestione contabile, amministrativa e fiscale del mondo del non profit, sulle normative in vigore e sulle modalità per adempiere agli obblighi previsti. Illustrare i principali aspetti contabili - fiscali specifici per gli enti non profit quali: i regimi contabili, le tipologie di attività (istituzionali, connesse, commerciali, decommercializzate, etc) e le relative implicazioni di carattere contabile e fiscale, le imposte dirette ed indirette alle quali possono essere assoggettate le associazioni, le agevolazioni fiscali in vigore, le dichiarazioni fiscali ed i modelli di rendicontazione. Il Centro ha attivo uno sportello di consulenza sul tema.

Contenuti per ogni lezione

1. L’ abc di un’associazione: strumenti per capirne l’identità.

2. Attività istituzionali connesse e commerciali: adempimenti e regimi contabili.

3. Adempimenti fiscali: le imposte dirette e le imposte indirette.

4. Bilanci, rendiconti ed altri documenti di sintesi.

5. Approfondimenti vari ed esercitazione: prima nota e rendiconto.

Metodologia Didattica

Formazione a Distanza (FAD).

Destinatari e Requisiti

Minimo 10 massimo 30 volontari che si occupano della gestione amministrativa di un’associazione.
Ii partecipanti si impegnano ad utilizzare e diffondere le competenze acquisite presso la propria associazione.

Verrà rilasciato un attestato di partecipazione solo ai corsisti che frequenteranno almeno il 75% delle lezioni.