il mondo unito il sito del non profit

CENTRO STUDI E RICERCA DI DIRITTO   FISCALE DELL'ECONOMIA DEL NON PROFIT

E TANTO ALTRO ANCORA
 


 ilmondounito@libero.it

Infoline339/77 32 345 - 347/17 96 007 

- 328/ 35  31 764 

 

il mondo unito fornisce al terzo settore un supporto informativo per la risoluzione di problemi di rete; legislazione e tributi, questioni legali, finanziamenti, problematiche:
amministrative, civilistiche, fiscali, contabili, previdenziali, lavorative, ecc. ecc.-  inviaci la tua email - con le tue richieste   

 

CARTA DEI SERVIZI

Presentazione

Siamo orgogliosi di presentare la Carta Servizi del Centro il mondo unito, che vuole rappresentare un agile strumento di informazione e comunicazione efficace del panorama di servizi offerti all’utenza e soprattutto essere un vero e proprio atto di responsabilità nei confronti delle associazioni di volontariato, destinatarie di questa importante proposta.

La Carta Servizi, infatti, è stata concepita e strutturata quale guida dove vengono illustrati dettagliatamente tutte le attività che il Centro offre all’utenza, e contemporaneamente resi espliciti i parametri ed i criteri di qualità, scelti al fine di garantire la massima soddisfazione dell’utente, in considerazione dell’esigenza costante di innalzare il livello di qualità dell’offerta.

Il principale obiettivo che assume la nostra Carta Servizi è quello di presentare in modo trasparente e sintetico la gamma dei servizi, progettati, pensati ed organizzati in percorsi procedurali chiari allo scopo di adempiere in modo tempestivo ed esauriente alle necessità e ai bisogni concreti espressi dalle associazioni di volontariato.

Il documento è costituito da due sezioni principali: la sezione denominata Identità del Centro, che spiega cos’è il centro, in cosa consista la sua funzione in base alla legislazione vigente, illustrando il quadro di riferimento in cui opera; la sezione denominata Guida ai Servizi del Centro, dove vengono elencati tutti i servizi che il Centro può fornire, organizzati in base alle diverse macro-aree d’intervento e di attività, corredati infine da una mappa dei punti dove avviene l’offerta dei servizi.

 

La Carta Servizi del Centro 

E’ lo strumento che il Centro si è dato al fine di comunicare la propria missione, i servizi che offre e il livello di operatività, rendendo le proprie attività trasparenti, lineari e fruibili da parte di tutte le organizzazioni di volontariato Italiane.

La Carta Servizi serve a far conoscere l’identità del Centro, ma, soprattutto, rappresenta un agile vademecum per illustrare la gamma dei servizi disponibili e le modalità per accedervi.

A che cosa serve

Permette alle organizzazioni di volontariato e agli altri utenti di conoscere meglio il Centro e quindi di capire come soddisfare al meglio le proprie esigenze.

Offre la possibilità di partecipare ed essere coinvolti nelle attività del Centro anche nell’ottica di co-progettazione dei servizi

Migliora l’accesso ai servizi

Tutela da eventuali inadempienze

Persegue la qualità dei servizi

Rende il Centro ancor più trasparente

Informa e comunica stimolando il confronto e il dialogo con tutti gli interessati

 

A chi si rivolge

Alle organizzazioni di volontariato così come definite dalle legge 266/91 presenti in Italia costituite e da creare, iscritte e non iscritte nei vari registri di settore secondo lo scopo che le associazioni si sono date e ai volontari che le compongono

Ai cittadini e ai gruppi informali che vogliono costituire un’associazione di volontariato o che vogliono essere coinvolti in attività di promozione della cultura della solidarietà

 

Che cosa contiene

Informazioni sul Centro e la sua identità

I servizi offerti

Le modalità per accedere ed usufruire dei servizi offerti

I fattori di qualità dei servizi

 

Come utilizzare la carta servizi

La finalità della Carta dei servizi è quella di migliorare la qualità dell’intervento nei confronti degli utenti; per questo l’impegno del Centro è cercare di soddisfare al meglio gli utilizzatori dei propri servizi, in quanto potrà capitare che le prestazioni erogate non siano sempre all’altezza delle loro aspettative, quindi è importante raccogliere i loro commenti, le loro opinioni, i loro suggerimenti, e non ultimo i loro reclami. Qualora l’utenza riscontri il mancato rispetto degli impegni dichiarati nella Carta Servizi può tutelare i propri diritti con un reclamo indirizzato alla Direzione del Centro ilmondounit@libero.it

 

Fornisce le seguenti attività

 

Orientamento ed analisi del bisogno, Incontrare il responsabile d’area significa innanzitutto:

• poter presentare sé stessi e la propria organizzazione;

• esprimere il proprio bisogno in maniera dettagliata.

Il responsabile svolge un’attività di orientamento ed analisi dei bisogni. Egli dunque:

presta ascolto, aiuta a chiarire le esigenze espresse, ed inespresse dall’associazione e del territorio, fornisce informazioni e documentazione adeguata, prospetta possibili attività ed interventi, individua, in accordo con la persona, le ‘cose da fare’.

 

Accompagnamento

Il responsabile può inoltre accompagnare la persona e la sua organizzazione nei diversi compiti ed attività utili ad affrontare i bisogni più complessi.

Ciò significa che, a seconda delle esigenze, il responsabile del Centro segue la realizzazione del progetto

‘passo dopo passo’, attraverso azioni di affiancamento, coordinamento, monitoraggio a valutazione del progetto.

Tali passaggi possono prevedere più momenti di incontro e contatto.

 

DOVE RIVOLGERSI PER LE RICHIESTE DEI SERVIZI

 

1.     I SERVIZI EROGATI DAL CENTRO IL MONDO UNITO

Il Centro Studi e Ricerca di Diritto Fiscale dell' Economia del Non Profit, il mondo unito, di seguito detto semplicemente Centro,  viene costituito il 19 gennaio 1998. È un associazione di volontariato, legge 266-1991, che fin dalla sua costituzione e avviamento è a disposizione delle organizzazioni di volontariato, con la funzione di sostenerne e qualificarne l'attività del terzo settore. Creato appositamente per aiutarle a trovare le risposte a tanti interrogativi, per consigliarle e guidarle di fronte alle scelte importanti che spesso risultano difficili. E lo strumento attraverso il quale cerca di rispondere hai loro bisogni e le loro necessità, per poterle aiutare al meglio a superare le difficoltà operative, della gestione quotidiana di un associazione. L’associazione il mondo unito è stata costituita con lo scopo di promuovere, incoraggiare e sostenere il volontariato in tutte le sue forme e in tutti i campi, quale espressione dei principi di partecipazione, solidarietà, sussidiarietà e pluralismo sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana. Questo fine si esplica attraverso una serie di attività: la promozione della conoscenza qualitativa e quantitativa del fenomeno attraverso la gestione e l’aggiornamento della banca dati sul volontariato; la progettazione di interventi formativi per la qualificazione, l’aggiornamento e la riqualificazione degli organismi di volontariato e degli operatori; la promozione, attraverso iniziative formative, organizzative, informative, dello sviluppo della cultura della partecipazione e della solidarietà; in continuo coordinamento e confronto con gli organismi nazionali, in particolare con Associazioni presenti sul territorio Italiano, impegnate a perseguire una maggiore conoscenza e diffusione del fenomeno.

 Cosa facciamo obiettivi:

Il servizio di consulenza on line dell’ associazione il mondo unito è svolto in tutta Italia, attraverso e-mail, offre la possibilità, ai dirigenti ai vari livelli dell'associazione e a quanti sono interessati alle problematiche dell'associazionismo e del terzo settore, di reperire informazioni. Per la risoluzione di problemi di rete; legislazione e tributi, questioni legali, finanziamenti, problematiche; amministrative, civilistiche, fiscali, contabili, previdenziali, lavorative, ecc. ecc. documenti, schede, formulari al fine di rendere più semplice il proprio lavoro senza dover perdere tempo prezioso in ricerche lunghe e complicate, tutto per e-mail in un semplice click. Finanziamenti, Il monitoraggio costante, la pubblicazione e la razionalizzazione dei bandi  e dei finanziamenti per il non profit e per gli enti pubblici emessi da - Unione Europea - Governo e Ministeri  - Regioni - principali Province italiane - Camere di Commercio - Fondazioni Bancarie - Fondazioni private la possibilità di consultare di ricevere tutto questo e l'archivio dei bandi non ancora scaduti,  tramite e-mail, informazioni-formazione su finanziamento, autofinanziamento;
Risponde su quesiti del tipo: Come costituire, gestire, modificare, chiudere i diversi tipi di associazione Atto Costitutivo e Statuto di (organizzazioni di volontariato, organizzazioni non lucrative di utilità sociale dette semplicemente O.N.L.U.S., imprese non lucrative di utilità sociale dette semplicemente I.N.L.U.S., associazioni di promozione sociale, associazioni sportive dilettantistiche, associazioni culturali, di categoria, musicali, turistiche, di protezione civile, o.n.g. cooperative sociali di tipo A, pro-loco,  c.r.a.l., riconosciute e non) Come creare e gestire un circolo ricreativo, un punto di commercio equo e solidale nel terzo settore. Consulenza che contiene
note, circolari, direttive e delibere, decreti del Presidente della Repubblica, decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri, decreti ministeriali ed interministeriali, leggi, decreti-legge, decreti legislativi, leggi regionali, provinciali, nazionali per il volontariato, Consulenza alla realizzazione di attività formative.

Il Centro aiuta a promuovere l’identità, sostiene le attività e contribuisce alla crescita delle associazioni di volontariato attraverso un’articolata offerta di servizi.
In specifico, la nostra associazione può affiancare le organizzazioni attraverso attività
che fanno capo alle quattro seguenti aree di intervento:

 

CONSULENZA

FORMAZIONE

Normativo - amministrativa

Contabile e fiscale
Alla formazione

All’organizzazione di eventi e manifestazioni

Ai finanziamenti

Alla progettazione
Al Servizio Civile Nazionale

Al Servizio Volontario Europeo

Corsi di formazione

Convegni

Seminari

 Tavole rotonde
 Servizio stampa, utilizzo sede e strumentazione

PROMOZIONE

COMUNICAZIONE

Orientamento al volontariato

Banca dati volontariato ed enti no profit

Sportello ‘Scuola&Volontariato’

Servizio Civile Nazionale

Manifestazioni ed eventi

Contatti con organi di stampa

Gestione del sito web

Diffusione di libri e pubblicazioni

Gestione biblioteca del Terzo Settore

Mailing verso associazioni di volontariato e altri enti del Terzo Settore

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI

MODULISTICA

Quesiti assicurazione

Quesiti giuridico/legali
Quesiti fiscali/amministrativi 

Modulistica Fiscale-Amministrativa

Modulistica Gestione Associazioni

Modulistica Privacy

Modulistica Lavoro 

Obiettivi generali Sono
- Sostenere le organizzazioni di volontariato nell’affrontare le difficoltà presenti in tutte le fasi della vita associativa, in particolare rispetto a quelle tematiche che richiedono competenze specialistiche o aggiornamento continuo.
- Accompagnare gruppi di cittadini interessati alla costituzione di nuove organizzazioni di volontariato.

Modalità d’accesso ed erogazione
Al servizio di consulenza si accede, tramite e-mail, direttamente nella vostra sede associativa o a casa, sette giorni su sette, 364 giorni l’anno, di sabato e domenica compresi, tramite il referente dello sportello, attraverso il sito internet
www.ilmondounito.com o tramite l’e-mail ilmondounito@libero.it è possibile richiedere informazioni, porre quesiti, ottenere supporto su questioni inerenti ai temi del volontariato. La realizzazione della consulenza può prevedere la redazione di pareri scritti e di materiali di lavoro, la consegna di materiale informativo, di documenti sulla questione in oggetto e di modulistica per le varie procedure.

Destinatari/ Benificiari
Università, Scuole, ONLUS, ONG, IPAB, imprese sociali, Fondazione, Enti Sportivi Dilettantistici, Enti pubblici, Ente ecclesiastico, Cooperativa Sociale di tipo A, Consorzio, Comitati, Centri e istituti di ricerca, Associazioni femminili, Associazioni di solidarietà familiare, Associazione riconosciuta (art.12 c.c.), Associazione non riconosciuta, Associazione di Volontariato, Associazione di Promozione Sociale, Organizzazioni di volontariato, Gruppi di cittadini interessati a costituire nuove organizzazioni di volontariato, Volontari Altro da specificare.

L’associazione il mondo unito è un organizzazione senza fini di lucro che ha lo scopo di realizzare ogni attività tesa a promuovere, sostenere e sviluppare le organizzazioni di volontariato, l'associazionismo e la cooperazione sociale.

Linee strategiche:

a) promuovere strumenti ed iniziative atti a favorire la crescita di una cultura solidale, stimolando forme di partecipazione e di cittadinanza attiva da parte delle ODV, delle Associazioni e delle Cooperative di Tipo A, la promozione di nuove iniziative di volontariato e il rafforzamento di quelle già esistenti;
b) offrire assistenza e consulenza qualificata nonché strumenti per la progettazione, all’avvio e alla realizzazione di specifiche attività;
c) tenere collegamenti e fornire informazioni su politiche e programmi degli E.E.L.L., Istituzioni regionali, nazionali, europee ed internazionali;
d) fornire consulenze e realizzare iniziative nel campo giuridico, fiscale e sociale;
e) sostenere e realizzare iniziative per la formazione e la qualificazione del volontariato e degli operatori sociali;
f) attuare studi e ricerche e promuovere convegni e iniziative in ambito Nazionale, in collaborazione con altre associazioni o altri partners pubblici e/o privati;
g) raccogliere e mettere a disposizione informazioni, notizie, dati, e documentazione sulle attività e le organizzazioni di volontariato e del Terzo settore, locali, nazionali ed internazionali;
h) mettere in relazione le ODV, le Associazioni e le Cooperative di Tipo A, le strutture formative pubbliche e private, gli operatori economici e i mezzi d’informazione (giornali, radio e TV);
i) fornire servizi agli Enti locali e alle istituzioni pubbliche e ad altri soggetti pubblici e privati tramite apposita
convenzione;
j) favorire gli incontri e la costruzione di reti tra gli Enti locali, le ODV, le Associazioni e le Cooperative di Tipo A,  per la costituzione e gestione delle consulte territoriali/comunali e interassociative;
k) svolgere ogni altra attività che possa rendersi necessaria per la realizzazione dei fini statutari;

I servizi, di cui sopra, potranno essere erogati di norma a titolo gratuito, o prevedendo un recupero di costi in forma diretta e/o tramite apposita convenzione per le ODV medesime, le Associazioni e le Cooperative di Tipo A, Onde poter perseguire pienamente le finalità statutarie, l’associazione, potrà dotarsi di ogni struttura o strumento utile ed adeguato. Altresì potrà attivare intese e rapporti di collaborazione con associazioni, con istituzioni, enti, associazioni, movimenti, fondazioni, imprese.

una continua attività di monitoraggio in itinere ed ex-post dei risultati di ogni iniziativa intrapresa consentirà di “aggiustare il tiro in corsa” e di riprogettare le azioni realizzate, in funzione dei bisogni espressi ed inespressi dalle associazioni;

Il Centro il mondo unito è una struttura che in nessun modo intende e può sostituirsi alle attività di volontariato delle associazioni.

Ha esclusivamente fini di solidarietà ed è priva di scopi di lucro.

Intende stabilire, tramite un dialogo continuo, rapporti di stretta collaborazione sia con le

associazioni, al fine di conoscere meglio la realtà del territorio, regionale, Nazionale, e orientare i servizi alla soddisfazione dei bisogni da queste espressi ed inespressi, sia con gli organi istituzionali (Regione, Provincia, Comuni, ecc.), l’Università, i consorzi socio-assistenziali, gli organi di stampa e le altre organizzazioni non profit, o di progettare direttamente delle iniziative di interesse generale per il Non Profit.

È volontà della nostra associazione e di operare secondo criteri di trasparenza, efficienza, efficacia ed universalità nell’erogazione dei servizi.

 

 Consulenzaologia di servizi offerti:

Consulenza normativo - amministrativa

Consulenza contabile e fiscale

Consulenza alla formazione

Consulenza all’organizzazione di eventi e manifestazioni

Consulenza ai finanziamenti

Consulenza alla progettazione

Consulenza al Servizio Civile Nazionale
Consulenza al Volontariato Europeo

 

Consulenza normativo - amministrativa

Il Centro può fornire alle organizzazioni i seguenti servizi:

informazioni sulle normative che riguardano il mondo del volontariato e Terzo Settore;

accompagnamento alla costituzione di nuove associazioni;

accompagnamento per le attività di iscrizione ai diversi registri di riferimento (Pubblico Registro, Registro Regionale del Volontariato, Registro Regionale delle Associazioni di Solidarietà Familiare, Anagrafe Unica delle ONLUS);

accompagnamento ai diversi adempimenti normativi obbligatori (assicurazione dei volontari, normativa SIAE, normativa sulla privacy, ecc…);

aiuto nella compilazione del modello unico per il mantenimento dell’iscrizione al Registro Regionale del Volontariato;

risoluzione di problemi legati alla gestione generale dell’associazione.

 

Consulenza contabile e fiscale

Il Cento può offrire sostegno per la soluzione di problemi connessi ad attività e competenze riguardanti:

adempimenti contabili e tenuta dei registri;

bilancio e rendicontazione economica;

regime IVA, regime SIAE;

dichiarazione dei redditi, agevolazioni fiscali, deducibilità delle donazioni.

 

Consulenza alla formazione

Alle organizzazioni che intendono realizzare percorsi formativi a favore dei propri soci o volontari, il Centro può fornire consulenza riguardo a:

definizione dei bisogni formativi;

elaborazione dello specifico percorso di formazione;

reperimento di risorse necessarie al progetto.

 

Consulenza all’organizzazione di eventi e manifestazioni

Alle associazioni che intendano organizzare manifestazioni, eventi, incontri utili a promuovere sé stesse e le proprie attività, il Centro può fornire consulenza riguardo a:

informazioni ed adempimenti necessari a realizzare diversi tipi di iniziative;

modalità utili a promuovere e pubblicizzare l’evento che si vuole realizzare.

 

Consulenza ai finanziamenti

Il Centro accompagna le associazioni nel reperimento di finanziamenti attraverso:

ricerca, studio e comunicazione di informazioni riguardanti i bandi di finanziamento;

individuazione delle diverse modalità e opportunità di raccolta fondi (come ad esempio assistenza nell’organizzazione di concerti, mostre, eventi);

ricerca di patrocini e partnership.

 

Consulenza alla progettazione

Nell’ambito della progettazione, il Centro può intervenire a supporto dei seguenti processi:

promozione di occasioni di incontro e collaborazione sui progetti fra le associazioni;

ideazione ed accompagnamento alla stesura del progetto preliminare;

accompagnamento alla gestione delle attività necessarie all’attuazione del progetto;

accompagnamento alla rendicontazione, monitoraggio e valutazione.

  

Consulenza al Servizio Civile Nazionale

Il Centro offre consulenza alle associazioni che intendono presentare progetti per l’impiego di volontari in Servizio Civile attraverso:

accompagnamento nella fase di accreditamento presso la Regione e l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile;

analisi del bisogno e supporto alla progettazione;

supporto alla formazione specialistica dei volontari;

accompagnamento nella fase di gestione dei volontari;

promozione dei progetti;

elaborazione e gestione del sistema di comunicazione;

elaborazione e gestione del sistema di monitoraggio e valutazione.

 

Formazionedi servizi offerti:

Corsi di formazione

Convegni

Seminari

Tavole rotonde

 

Corsi di formazione

Il Centro viene incontro ai bisogni formativi delle organizzazioni in due diversi modi:

Vi sono innanzitutto tematiche comuni e trasversali a tutte le organizzazioni di volontariato:

sono quelle a carattere contabile – amministrativo, normativo – giuridico, gestionale in senso lato. In questo caso il Centro rileva gli specifici bisogni delle organizzazioni sia attraverso l’attività di consulenza quotidiana, sia attraverso l’indagine che periodicamente compie sui bisogni degli interlocutori del territorio. Sulla base dei bisogni emersi, il Centro propone corsi di formazione ideati, progettati, programmati e realizzati direttamente: un vero e proprio “pacchetto confezionato in casa”.

 

Vi sono poi tematiche specifiche e di settore che riguardano gruppi di associazioni. In questo caso per poter progettare un sistema di corsi ed interventi formativi completo e soddisfacente ha anche bisogno della collaborazione delle organizzazioni di volontariato: non solo per individuare i bisogni specifici, ma anche per dare risposte qualificate.

Per questo, il Centro pubblica un avviso di selezione, che resta aperto per tutta la durata dell’anno solare, attraverso il quale invita le organizzazioni del territorio a fare proposte formative che verranno esaminate e selezionate. Quelle ritenute valide, vengono sviluppate in forma di progettazione tra l’organizzazione proponente ed il Centro. Costruito insieme il progetto operativo,

il Centro mette direttamente a disposizione le risorse necessarie alla realizzazione del progetto formativo attraverso l’uso delle nuove tecnologie e la moderna formazione a distanza, mentre l’organizzazione proponente e progettante si occupa della gestione pratica di seguire l’attività formativa attraverso internet ed e-mail.

Il Centro interpreta quindi l’avviso di selezione come processo e strumento di governance allargata:

vale a dire come ciò che permette di far partecipare direttamente le organizzazioni di volontariato all’organizzazione di un servizio del Centro.

 

Convegni, seminari, tavole rotonde

Allo stesso modo al fine di offrire alle organizzazioni momenti di informazione ed elaborazione

di sapere, ed anche occasioni di incontro e scambio, il Centro:

organizza e gestisce direttamente convegni, seminari e tavole rotonde su tematiche inerenti le questioni fondamentali e gli aspetti operativi del mondo del volontariato;

sostiene le organizzazioni che vogliono realizzare proprie iniziative, attraverso lo strumento dell’avviso di selezione.

Ai convegni, seminari e tavole rotonde possono liberamente partecipare tutti i soggetti interessati, previa iscrizione presso e-mail del modello di partecipazione.

 

Promozionedi servizi offerti:

Orientamento al volontariato

Banca dati volontariato ed enti no profit

Sportello ‘Scuola&Volontariato’

Servizio Civile Nazionale

Manifestazioni ed eventi

 

Orientamento al volontariato

Il Centro offre:

informazioni sulle realtà Nazionali e locali del Terzo Settore;

la possibilità di un colloquio personalizzato di orientamento, che mira ad individuare l’organizzazione adatta alle esigenze dell’aspirante volontario.

L’orientamento agli aspiranti volontari è messo in atto anche attraverso la banca dati delle organizzazioni no profit Italiana, della regione, della provincia.


Banca dati volontariato ed enti no profit

Il Centro dispone di una banca dati informatizzata ed aggiornata in tempo reale, che raccoglie informazioni e notizie relative alle organizzazioni di volontariato ed enti no profit in Italia.

In termini di promozione, la banca dati è una sorta di ‘vetrina’ che favorisce la visibilità e la raggiungibilità delle organizzazioni.

Consente di effettuare la ricerca impostando numerosi filtri, tra cui l’area di intervento prevalente, l’iscrizione ai registri, la collocazione territoriale.

 

Sportello ‘Scuola&Volontariato’

Il Centro, attraverso lo Sportello ‘Scuola&Volontariato’, offre servizi alle associazioni, agli Istituti Scolastici Superiori in Italia ai loro studenti attraverso:

attivazione dei Punti Scuola, vale a dire di sportelli informativi sul mondo del volontariato presenti all’interno degli Istituti Scolastici Superiori e gestiti direttamente dagli studenti;

organizzazione di momenti, occasioni di incontro ed attività laboratoriali rivolte agli studenti in collaborazione con le organizzazioni di volontariato;

accompagnamento alla costruzione di progetti gestiti da organizzazioni di volontariato in collaborazione con gli Istituti Scolastici.

 

Servizio Civile Nazionale

Il Centro svolge un’azione di promozione ed informazione sul Servizio Civile Nazionale rivolta agli studenti degli Istituti Superiori Italiani.

A tutti i giovani interessati offre inoltre la possibilità di un colloquio personalizzato di orientamento per individuare i progetti degli enti presso cui presentare la domanda.

 

Manifestazioni ed eventi

Il Centro organizza direttamente manifestazioni ed eventi finalizzati alla promozione del volontariato  e alla crescita della cultura della solidarietà (feste del volontariato, mostre, concerti, ecc..).

Come per la formazione, anche per queste attività di promozione il Centro propone lo strumento dell’avviso di selezione.

In questo caso, il servizio del Centro si concretizza:

in un’azione di co-progettazione;

nella messa a disposizione di sedi e strumentazione;

nel supporto all’elaborazione grafica di manifesti, brochure ecc..;

in servizi di stampa e riproduzione di materiale.

 

Comunicazionegia di servizi offerti:

Contatti con organi di stampa

Gestione del sito web

Diffusione di libri e pubblicazioni

Gestione bibilioteca del Terzo Settore

Mailing verso associazioni di volontariato e altri enti del Terzo Settore

 

Contatti con organi di stampa

Il Centro dispone di una mailing list che comprende giornali locali ed anche testate regionali e nazionali prevalentemente di settore, nonché alcune radio e televisioni. E’ perciò in grado di offrire alle organizzazioni un servizio di diffusione di comunicati stampa, il cui testo deve essere fornito in formato elettronico.

Il Centro svolge anche un’attività di rassegna stampa, focalizzata sugli eventi che le organizzazioni gestiscono assieme al Centro il miondo unito.

 

Gestione del sito web

Il Centro gestisce e aggiorna costantemente il sito web www.ilmondounito.com che, oltre a presentare identità e servizi del Centro il mondo unito, promuove iniziative e progetti relativi al mondo del volontariato e del Terzo Settore.

Offre inoltre alcuni servizi on-line:

iscrizioni a corsi di formazione, convegni, seminari;

consultazione di normative e pubblicazioni riguardanti il terzo settore;

richiesta di mailing nei confronti delle organizzazioni del territorio;

consultazione della banca dati del Centro, che, attraverso un motore di ricerca, permette la selezione delle organizzazioni in base a diversi criteri, quali ad esempio l’ambito di intervento, il comune sede dell’organizzazione, l’iscrizione ai diversi registri.

 

Diffusione di libri o pubblicazioni

Il Centro promuove la diffusione pubblicazioni di vario genere (libri, dispense, rapporti, etc…) e diverso contenuto (dall’area burocratico amministrativa alle aree sociale, culturale, ambientale, disagio), allo scopo di facilitare alle organizzazioni di volontariato l’approfondimento e l’aggiornamento sulle tematiche fondamentali del Terzo Settore.

Le pubblicazioni sono liberamente a disposizione attraverso internet, sono consultabili sul sito web.

 

Gestione bibilioteca del Terzo Settore

Il Centro gestisce ed aggiorna costantemente una biblioteca specializzata sulle tematiche relative al Terzo Settore. Oltre ai libri (più di 700 titoli), la biblioteca dispone anche di riviste di settore, VHS e DVD.

La biblioteca è accessibile per la consultazione a chi ne fa richiesta presso internet.

  

Mailing verso organizzazioni di volontariato e altri enti del Terzo Settore

Il Centro dispone di una mailing list delle organizzazioni di volontariato presenti ed operanti in Italia.
È dunque in grado di inoltrare messaggi per far conoscere progetti, attività, iniziative e richieste che ciascun ente del territorio voglia portare all’attenzione delle organizzazioni ‘colleghe’.

  

I principi fondamentali

 

Uguaglianza: le regole riguardanti i rapporti tra organizzazioni e il Centro il mondo unito devono essere uguali per tutti, pertanto ci si impegna a garantire l’uguaglianza di trattamento nell’offerta dei servizi.

Nessuna distinzione può essere compiuta per motivi riguardanti: sesso, razza, religione, lingua ed opinioni politiche. Infine, va garantita la parità di trattamento tra le diverse zone del territorio regionale presente in Italia rispetto alla peculiarità del territorio di riferimento delle organizzazioni stesse.

 

imparzialità e continuità: il Centro il mondo unito è un associazione di volontariato, pertanto coerente con l’assetto istituzionale prescelto, tiene in considerazione i suggerimenti e le proposte di tutti.

 

Efficienza ed efficacia: nel perseguire il continuo miglioramento della qualità ed efficienza dei servizi, l’economicità e la trasparenza nella gestione, ogni utente può ricevere tutte le informazioni utili ad una piena comprensione di come vengono utilizzate le risorse.

 

Vicinanza e prossimità

Essere vicini al volontariato significa essere presenti in maniera capillare nel territorio regionale in un’ottica di accompagnamento costante.

La scelta della prossimità ha comportato un progressivo decentramento territoriale ed una articolazione dei servizi anche a livello provinciale, dove sono localizzati tredici sportelli nei quali lavorano persone del territorio.

  

Accoglienza

A attraverso il sito internet www.ilmondounito.com o tramite l’e-mail ilmondounito@libero.it  è sempre possibile richiedere informazioni sui servizi offerti o porre quesiti più generali sui temi inerenti il mondo del volontariato, sette giorni su sette, 364 giorni l’anno, di sabato e domenica compresi tramite il  referente dello sportello.

La prima accoglienza è rivolta non solo alle organizzazioni di volontariato, ma a tutti quegli enti o soggetti che sono interessati al volontariato, desiderano conoscerlo meglio e sono in relazione per lo svolgimento di attività, progetti, ricerche.

La realizzazione della consulenza può prevedere la redazione di pareri scritti e di materiali di lavoro, la consegna di materiale informativo, di documenti sulla questione in oggetto e di modulistica per le varie procedure.

 

Orientamento al servizio

Le problematiche che le organizzazioni si trovano ad affrontare non sempre possono trovare un’immediata e diretta soluzione attraverso l’erogazione di un servizio specifico. Gli operatori del Centro il mondo unito sono in grado di accogliere le diverse richieste, accompagnano le ODV nella lettura e analisi delle questioni poste e le orientano nella ricerca delle soluzioni più adeguate attraverso percorsi di intervento personalizzati.

 

Informazione

Le organizzazioni di volontariato che desiderano informazioni, materiali e documentazione relativi a specifici ambiti o aree di interesse possono contattare il Centro presso le sedi operative.

 

Operatività del Centro

Nel territorio Nazionale il Centro invece di disperdere soldi per aprire sedi e diversi sportelli operativi, vuole avere una sola sede  nazionale con l’intenzione di essere un punto di riferimento per il volontariato, così da contribuire a promuovere, incentivare e sostenere l’attività delle organizzazioni anche su base nazionale, regionale, locale.

 

1. Servizi di base o Servizi di Primo Livello

Sono i servizi di supporto generale all’attività dell’associazione, quali:

􀂃 servizi di segreteria e supporto logistico;

􀂃 promozione del volontariato, comunicazione e ufficio stampa;

􀂃 documentazione e informazione concernente il mondo del volontariato;

􀂃 attività di formazione e orientamento rivolte ai volontari;

􀂃 attività di consulenza per progettare e gestire le organizzazioni di volontariato;

 

2. Servizi per progetti e iniziative o Servizi di Secondo Livello

Sono servizi erogati a fronte di progetti finalizzati alla realizzazione di specifiche attività.

 

3. Bandi di servizio / Avvisi di selezione per progetti e inziative

Sono servizi erogati sulla base di appositi bandi emessi da Unione Europea - Governo e Ministeri  - Regioni - principali Province italiane - Camere di Commercio - Fondazioni Bancarie - Fondazioni private istituiti di varia natura per sostenere specifici progetti delle associazioni.

 

CHI PUO’ USUFRUIRE DEI SERVIZI

Possono fruire su convenzione dei servizi erogati dal Centro tutte le organizzazioni di volontariato, iscritte e non al Registro regionale e provinciale presenti in Italia, che si riconoscono nella legge 266/91.

Non vi è alcuna distinzione nell’accesso ai servizi tra le associazioni socie e non socie del Centro. Sarà facoltà del Centro di richiedere copia di statuto e atto costitutivo delle organizzazioni di volontariato che richiederanno i servizi del Centro.

Il Centro si impegna a informare puntualmente tutte le associazioni di volontariato sulle proprie iniziative di servizio e a fornire relazioni costanti sul lavoro svolto.

Per quanto concerne le attività di informazione e orientamento possono rivolgersi al Centro anche gli aspiranti volontari e tutti coloro che intendono avvicinarsi al mondo del volontariato.

 

4. LE ATTIVITA’ PROGETTUALI DEL Centro

Il Centro il mondo unito;

• realizza autonomamente o in stretta collaborazione con le organizzazioni di volontariato, gli enti locali, gli altri enti non profit, gli altri Centri, iniziative e progetti con lo scopo di promuovere il volontariato e favorire la crescita della cultura

della solidarietà;

• lavora per lo sviluppo dell’informazione sociale, predisponendo pubblicazioni e ricerche. Realizza strumenti di informazione e sensibilizzazione e dispone di un data base costantemente aggiornato delle organizzazioni di volontariato presenti in Italia iscritte e non iscritte ai vari albi di settore secondo lo scopo del singolo ente.

• propone occasioni di approfondimento e discussione sui principali temi inerenti al volontariato;

• promuove strumenti e si impegna a diffondere quei dispositivi previsti dalla normativa vigente per la crescita dell’operatività delle associazioni;

• realizza campagne informative e campagne sociali per la diffusione dei principi e delle pratiche del volontariato con il fine di farne conoscere le opportunità e di sensibilizzare tutti coloro che possono offrire un importante contributo e tra questi in particolare i giovani.

 

GUIDA AI SERVIZI: TIPOLOGIA E MODALITA’ DI ACCESSO

SERVIZI DI BASE (SERVIZI DI PRIMO LIVELLO)

1. SEGRETERIA E SUPPORTO ORGANIZZATIVO

Segreteria

Il servizio di segreteria si articola in:

􀂾 accoglienza delle associazioni

􀂾 modulistica per la richiesta dei servizi

􀂾 sostegno alle Associazioni per ottenere l’iscrizione al Registro provinciale

􀂾 adempimento privacy

􀂾 elaborazione convenzioni con enti pubblici e locali, associazioni, ecc..

􀂾 stipula dei contratti di locazione, comodato e acquisto

Supporto organizzativo

I servizi del Centro sono funzionali ad agevolare le Associazioni nello svolgimento delle proprie mansioni, sia quelle amministrative, sia quelle organizzative.

I principali servizi erogati:

􀂉 I servizi per le mansioni di tipo amministrativo si articolano in:

􀂾 realizzazione di libri dei soci, libri contabili, schede per i rimborsi spese, ecc.

􀂾 redazione di atti costitutivi e di statuti

􀂾 consulenza per la compilazione e la stesura del bilancio, garantendo, inoltre:

􀂾 guida all’accesso alle agevolazioni fiscali per le ONLUS

􀂾 affiancamento nella gestione delle entrate e delle donazioni, assistenza contrattuale e assicurativa

􀂾 assistenza per la stipula di incarichi di consulenza, professionali, ecc.

􀂉 I servizi per le mansioni di tipo organizzativo si articolano in:

􀂾 disponibilità di spazi e servizi per manifestazioni, convegni, giornate di studio, riunioni, ecc.

􀂾 consulenza organizzativa e gestionale per la realizzazione di convegni, seminari, workshop, ecc.

􀂾 supporto e consulenza per il noleggio e la fornitura di strumentazione e attrezzatura utili alle associazioni per manifestazioni, feste, per le raccolte fondi, per le campagne di tesseramento.

􀂾 organizzazione di trasporti speciali per volontari e relativi ausili per la partecipazione a manifestazioni, congressi, ecc.

􀂾 organizzazione di trasferte di volontari per la partecipazione a convegni, seminari e incontri di formazione di particolare rilevanza.

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI

Segreteria

Contattare il Centro per ottenere la scheda di richiesta dei servizi.

Servizi amministrativi e organizzativi

Contattare telefonicamente o attraverso e-mail ilmondounito@libero.it

 

POMOZIONE E COMUNICAZIONE

La promozione e la comunicazione sono indispensabili strumenti di crescita e sviluppo per qualsiasi soggetto, che operi nella e per la società, ancora di più per un ente non profit.

Per il successo di qualsiasi progetto di solidarietà il “far sapere” ha altrettanta importanza del “fare”. Una comunicazione (informativa o promozionale) adeguata, puntuale e chiara è lo strumento che garantisce di rendere visibile e, quindi condivisibile, l’azione sociale, permettendo di raggiungere i destinatari dell’offerta dei servizi, di coinvolgere i cittadini, di

confermare la fiducia dei volontari, di informare l’opinione pubblica e di stabilire proficue relazioni con i media e le istituzioni.

In questa ottica il Centro eroga, in ambito comunicazionale, servizi finalizzati a supportare ed enfatizzare il “fare” del mondo non profit, quali:

a) Attività di promozione del volontariato

b) Supporto alla comunicazione e Ufficio Stampa

c) Internet

 

Attività di promozione del volontariato

L’attività di promozione concerne la strutturazione e la veicolazione di un flusso comunicativo che si articola su due aree di intervento:

􀂾 la diffusione dell’informazione sulle iniziative e su tutti i servizi che il Centro offre alle associazioni con l’obiettivo di agevolare la diffusione della cultura e dei principi a cui si ispira

􀂾 la promozione delle attività e dell’immagine delle associazioni al fine di dare maggiore visibilità e concretezza al lavoro svolto dal mondo non profit con l’obiettivo di amplificare ed enfatizzare l’importanza del volontariato sul territorio nazionale.

I principali servizi erogati:

􀂉 partecipazione e organizzazione di eventi, congressi, manifestazioni pubbliche

􀂉 organizzazione e supporto logistico per conferenze stampa e comunicazioni alla cittadinanza

􀂉 organizzazione convegni e seminari

􀂉 realizzazione e organizzazione di campagne sociali

􀂉 produzione di materiale grafico

􀂉 supporto logistico nella comunicazione

􀂉 orientamento e informazioni per gli aspiranti volontari

􀂉 proposta di gruppi di lavoro, in collaborazione con le Associazioni, finalizzati a:

􀂾 promuovere la cultura della solidarietà e della cittadinanza attiva

􀂾 aumentare la capacità delle Associazioni di comunicare sul territorio

􀂾 intraprendere azioni per favorire la conoscenza delle Associazioni e delle loro iniziative presso i cittadini.

 

Supporto alla comunicazione e Ufficio Stampa

Il Centro fornisce consulenza affinché le organizzazioni di volontariato sviluppino e potenzino le proprie politiche comunicazionali: si impegna a supportare l’ufficio stampa e l’attività di relazioni pubbliche per quanto concerne i rapporti interni ed esterni.

 

I principali servizi erogati:

􀂉 attività di supporto per le relazioni con i media, attraverso:

􀂾 l’accesso ai principali organi di stampa, radio e tv locali

􀂾 la promozione di campagne sociali sui temi della solidarietà e del volontariato

􀂾 il sostegno alle pubblicazioni delle associazioni

􀂉 pubblicazione degli atti di convegni e seminari

􀂉 pubblicazione di materiale informativo, brochure, volantini, ecc. per attivare o rafforzare i processi comunicativi delle associazioni

 

Internet

Il Centro fornisce la possibilità di usufruire di servizi connessi al mondo di internet, agevolando i processi informativi che riguardano e coinvolgono le associazioni di volontariato ed il mondo non profit

 

I principali servizi erogati:

􀂉 realizzazione di pagine web e siti internet

􀂉 consulenza on-line, con la possibilità di essere continuamente aggiornati riguardo alle disposizioni in materia di volontariato, alle leggi e normative

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI

Promozione

Contattare il Centro per ottenere la scheda di richiesta dei servizi e inviare richiesta scritta al Centro delineando le azioni che si vogliono intraprendere e motivando la richiesta di servizi.

 

Comunicazione, Ufficio Stampa e Internet

Contattare telefonicamente o attraverso e-mail ilmondounito@libero.it con un operatore per i servizi di assistenza e consulenza.

 

DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONE

Il Centro fornisce servizi mirati a raccogliere e divulgare alle associazioni del territorio tutte le informazioni utili a conoscere e comprendere il mondo, i bisogni ed i meccanismi del volontariato.

Le principali aree di intervento sono:

a) Ricerca e sviluppo

b) Documentazione e biblioteca

 

Ricerca e sviluppo

Il Centro, autonomamente o in accordo con le organizzazioni, intende intraprendere un programma di analisi

dei bisogni e di ricerca sullo stato del Volontariato nella regione, Provincia. Si prevede di realizzare indagini strutturate e approfondite, mirate alla conoscenza delle strutture organizzative, dell’identità e dei bisogni del volontariato, all’analisi delle risorse all’interno dei diversi contesti locali.

 

Tali azioni sono fondamentali per:

􀂃 la conoscenza della diffusione e della qualità delle azioni di volontariato nel contesto sociale

􀂃 l’analisi della tipologia e dell’intensità delle relazioni che il volontariato intrattiene con i principali attori sociali presenti sul territorio (Enti pubblici, Consorzi socioassistenziali, Enti non profit, Università, ecc.)

􀂃 la creazione di una Banca Dati delle Organizzazioni di Volontariato della regione, provincia, che favorisca la collaborazione fra Associazioni e stimoli nuove sinergie.

􀂃 realizzare un’aggiornata mappatura del territorio

I principali servizi erogati:

􀂉 consulenza per la ricerca sociale

􀂉 realizzazione di questionari

􀂉 realizzazione schede di rilevamento

􀂉 analisi e lettura dei dati

􀂉 report dei dati raccolti

􀂉 pubblicazione dei lavori di ricerca

Documentazione e biblioteca

Il Centro intende garantire la disponibilità di documentazione concernente l’informazione e la letteratura sul volontariato e sul terzo settore, offrendo un importante punto di riferimento e di orientamento per tutto il volontariato locale: associazioni, aspiranti volontari, operatori delle istituzioni, cittadini.

I principali servizi erogati:

Possibilità di consultare, presso la sede del Centro;

􀂉 testi e i manuali della biblioteca

􀂉 normative regionali e nazionali

􀂉 banca dati associazioni

􀂉 periodici e riviste sul non profit

􀂉 atti di seminari e convegni

􀂉 bandi di finanziamento e modulistica

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI

Ricerca e sviluppo

Contattare un operatore del Centro per definire l’eventuale progetto di ricerca, o richiedere per iscritto la collaborazione di un consulente per i lavori di ricerca. Le iniziative in questo ambito possono essere sviluppate in concertazione con i consulenti del Centro.

Documentazione e biblioteca

Consultazione del materiale presso il Centro.

Per il servizio biblioteca si possono richiedere i materiali di interesse dell’associazione tramite la compilazione di un apposito modulo disponibile presso il Centro negli orari previsti per il servizio.

 

4. ATTIVITÀ DI FORMAZIONE E ORIENTAMENTO RIVOLTE AI VOLONTARI

Il Centrro propone percorsi formativi sulle diverse esigenze del mondo del volontariato con l’obiettivo di favorire lo sviluppo delle potenzialità insite nei volontari e nelle loro associazioni.

I corsi sono indirizzati ai volontari delle associazioni di volontariato.

I principali servizi erogati:

􀂉 Analisi dei bisogni

􀂉 Individuazione di aree di formazione

􀂉 Progettazione dei corsi

􀂉 Attivazione dei moduli formativi

 

I PERCORSI FORMATIVI DEL CSV

Le principali aree formative ed i relativi corsi di formazione ad oggi individuati ed attivati per completare o aggiornare il bagaglio informativo del volontariato locale sono:

Area istituzionale

􀂉 Percorsi di introduzione al volontariato Sono corsi rivolti principalmente ai nuovi volontari: sono concepiti come strumento finalizzato a stimolare la riflessione in merito all’importanza sociale del volontariato, alla cittadinanza responsabile e alla dimensione etica del volontariato stesso.

Area competenze tecniche

􀂉 La gestione delle organizzazioni di volontariato

􀂉 La gestione fiscale e amministrativa

􀂉 La formazione giuridico-legale

􀂉 La formazione informatica

Area competenze specifiche

All’interno dei corsi promossi dal Centro verrà dato particolare rilievo a:

􀂉 tecniche di progettazione e fundraising

􀂉 formazione al lavoro d’équipe

Area competenze comunicative e relazionali

􀂉 formazione in ambito relazionale

􀂉 formazione per le competenze comunicative

􀂉 formazione specialistica

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI

I corsi di formazione possono essere tenuti presso i locali del Centro o presso altri locali idonei allo svolgimento dei corsi stessi. Per la partecipazione ai corsi l’associazione dovrà compilare un’apposita scheda di iscrizione, firmata dal legale rappresentante dell’Associazione, per ogni partecipante. Le associazioni potranno richiedere la partecipazione ai corsi di più di un volontario, ove vi sia disponibilità.

Per specifiche richieste di formazione sarà necessario contattare il coordinatore o il referente per la formazione.

 

5. ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER PROGETTARE E GESTIRE IL VOLONTARIATO

Il Centro si propone di offrire consulenza per le principali esigenze del mondo del volontariato, sia delle Associazioni, sia dei nuovi volontari che intendono comprendere ed orientarsi nel mondo del non profit.

L’attività di consulenza offerta alle Associazioni si propone di offrire supporto per ogni ambito operativo: dalla progettazione alla raccolta fondi, dall’amministrazione alla comunicazione.

I principali servizi erogati:

􀂉 Consulenza alla progettazione ed alla raccolta fondi

Quest’area dei servizi di base riveste una particolare importanza per lo sviluppo del volontariato locale. È compito, infatti, del Centro fornire le competenze di base e specialistiche inerenti ad una metodologia lavorativa progettuale.

Saper “lavorare per progetti” rappresenta un’esigenza primaria per poter partecipare ai bandi previsti, sia dagli enti pubblici sia da quelli privati, con cui realizzare gli obiettivi dell’Associazione.

Il Centro fornisce alle Organizzazioni di volontariato un servizio costante di assistenza, consulenza e accompagnamento durante le tappe di ideazione, attivazione e stesura del progetto, implementazione e valutazione.

Attraverso un servizio di orientamento e assistenza nelle iniziative di Fundraising, si intende fornire alle associazioni la possibilità e le capacità di reperire fondi autonomamente.

 

Per le Organizzazioni di Volontariato il conseguimento degli obiettivi e della propria missione sociale dipende anche dalle risorse finanziarie a disposizione. Il Centro può aiutare le associazioni riguardo agli aspetti fondamentali, che sono alla base di un’efficace raccolta fondi, quali:

􀂾 la conoscenza del mercato sociale e dei possibili donatori o sostenitori,

􀂾 l’individuazione delle possibili fonti di finanziamento (bandi di enti erogatori, fondazioni, ecc.),

􀂾 l’organizzazione di eventi mirati per il recupero di risorse,

􀂾 l’analisi delle caratteristiche fondamentali del processo di fundraising (rispetto delle finalità istituzionali, chiarezza delle informazioni e dei progetti, etica e trasparenza, rendicontazioni e agevolazioni fiscali),

􀂾 le differenti modalità di fundraising, politiche comunicative, e azioni di sensibilizzazione rivolta ai possibili enti erogatori.

􀂉 Consulenza gestionale:

􀂾 Consulenza fiscale e amministrativa

􀂾 Consulenza giuridico-legale

􀂉 Consulenza per la comunicazione sociale

􀂾 Supporto orientativo per la comunicazione con i soci, la stesura delle relazioni, dei volantini, degli opuscoli e l’appoggio durante le campagne di tesseramento.

􀂾 Consulenza grafica

􀂉 Sportello “risorse umane” (supervisione d’équipe)

Servizio di consulenza, oltre che di supervisione, finalizzato a sviluppare con efficacia ed efficienza il lavoro d’équipe.

I principali temi di consulenza sono:

􀂾 dinamiche interne al gruppo

􀂾 accoglienza di nuovi volontari

􀂾 conduzione e comunicazione in gruppo

􀂾 burn-out (stress, demotivazione, ecc.)

􀂾 sviluppo delle risorse e la gestione del conflitto.

􀂉 Sportello “Nuovi Volontari”

􀂾 Azioni di sensibilizzazione rivolte al volontariato e alla cittadinanza attiva,

􀂾 Azioni di informazione e orientamento rivolto ai nuovi volontari,

􀂾 Incontri di informazione, presentazione e testimonianze rivolti ai giovani per facilitarne l’ingresso nella realtà associative

􀂉 Sportello “Servizio Civile Nazionale”

Servizio di informazione e progettazione per le associazioni; orientamento specificamente rivolto a giovani.

Punto di riferimento per le Associazioni che si trovano ad affrontare le tematiche inerenti l’immigrazione.

 

COME ACCEDERE AI SERVIZI

Progettazione e fundraising

Contattare il Centro per un primo incontro di consulenza o di collaborazione in merito ai bisogni o alle ipotesi progettuali dell’associazione.

Consulenza

Contattare direttamente gli operatori del Centro (o tramite e-mail, telefono, fax), i quali, ove necessario, provvederanno a fissare un appuntamento con un consulente. Si possono formulare quesiti e avere risposta dagli operatori o dai consulenti anche utilizzando la posta elettronica.

 

SERVIZI PER PROGETTI E INIZIATIVE - SERVIZI DI SECONDO LIVELLO

1.Tipologia di servizi

Sono servizi erogati a fronte di progetti finalizzati alla realizzazione di specifiche attività.

Il Centro si propone di offrire consulenza e supporto alle associazioni di volontariato pfresenti in italia, oltre che per l’abituale attività, anche per la realizzazione di specifiche iniziative ed attività, a carattere progettuale.

Il supporto che il Centro può fornire tocca tutti gli ambiti di intervento relativi ai servizi di primo livello e viene dato a fronte di specifiche procedure di richiesta e di valutazione dell’iniziativa/progetto.

 

2. Procedure per la presentazione delle domande di servizi

Cosa e come presentare la richiesta

La domanda, sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente, deve essere redatta su apposito modello reperibile presso la sede operativa del Centro e sul sito internet e deve illustrare in modo chiaro ed esaustivo il progetto che l’Associazione intende realizzare ed il presumibile importo dei costi ad esso connessi, con particolare riferimento ai servizi richiesti.

Le richieste di servizi dovranno pervenire al Centro, a mano, per e-mail, o spedite a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno;

In ogni riunione verrà presa in esame tutte le domanda proveniente dalla medesima regione dell’organizzazione.

È previsto che dopo una prima valutazione della domanda (fase di istruttoria) e prima della delibera del Consiglio, si svolga uno o più incontri dove è possibile con il referente dell’associazione (o associazione capofila, se progetto presentato da un gruppo di odv) in cui definire il grado di collaborazione del Centro in merito al progetto e quindi anche

l’eventuale partecipazione in termini di servizi (natura dei servizi erogabili, tempistiche, modalità di verifica e controllo di qualità sui servizi stessi, modalità di pubblicizzazione dell’iniziativa, ecc.).

Cosa è importante per la strutturazione della richiesta Se la documentazione non risulta completa non sarà possibile prendere in esame la domanda di servizi: in caso di richieste formulate in modo non conforme alle disposizioni

indicate, è priorità del Centro quella di informare, nel più breve tempo possibile, il responsabile dell’organizzazione richiedente.

È condizione per usufruire dei servizi per pubblicazioni, per la realizzazione di materiale promozionale e informativo, apporre sul materiale il logo del Centro.

Le associazioni sono tenute a fornire, prova dell’effettiva realizzazione delle iniziative in merito alle quali il Centro ha fornito i propri servizi; qualora, attraverso i servizi del Centro, fossero prodotti dei materiali informativi o promozionali (manifesti, locandine, brochure, ecc.)

 

3. Procedure per la valutazione delle richieste di servizi

Le domande di servizi delle organizzazioni di volontariato verranno valutate ed eventualmente deliberate durante le riunioni del Consiglio Direttivo. Il Consiglio Direttivo ha compito di valutare le richieste di servizi secondo criteri di:

- Chiarezza nella formulazione degli obiettivi e delle azioni previste dal progetto e rilevanza delle iniziative presentate (estensione territoriale delle azioni presentate, impatto sociale, innovatività, ecc.):

- Coerenza tra azioni proposte, metodologie e obiettivi dichiarati;

- Attività di rete: sviluppo di collaborazioni locali e capacità di fare rete con altre organizzazioni (rete di associazioni cha avanzano la richiesta);

- Indicazioni sui sistemi di verifica e valutazione delle azioni svolte;

- Congruità tra azioni previste e servizi richiesti;

- N°. di volontari coinvolti nell’iniziativa;

- Modalità di collaborazione con il Centro, modalità di pubblicizzazione e socializzazione;

- N.° richieste dalla medesima organizzazione o rete di associazioni.

Le attività e le azioni progettuali possono essere ammesse all’erogazione di servizi in modo totale o parziale. Nel secondo caso è consentita una rimodulazione quantitativa e proporzionale del progetto, tale da non pregiudicare il raggiungimento delle principali finalità dello stesso.

Il Centro darà comunicazione in merito ai servizi approvati entro un tempo massimo di 60 giorni dal termine della presentazione della domanda.

Per tale domanda di servizi si rinvia all’apposita modulistica e ai regolamenti di integrazione

 

4. Bandi per il sostegno alla progettazione

Il Centro (in base alla disponibilità del proprio budget annuale) potrà intervenire per sostenere progetti a carattere sociale proposti dalle organizzazioni di volontariato presenti in Italia attraverso al pubblicazione di avvisi di selezione o di bandi per l’erogazione di servizi. In riferimento alle modalità di presentazione delle domande, ai criteri di valutazione delle stesse e alle condizioni di erogazione dei servizi, rinvia alle disposizioni contenute negli avvisi e nei bendi stessi e relativi allegati e regolamenti.